sabato 29 gennaio 2011

Linzer Torte ovvero la Torta di Linz


La Linzer Torte è considerata la torta più antica al mondo...è stata nominata per la prima volta nel 1653 e molto probabilmente risale a un periodo ancora predecente!
E' una crostata con una frolla speziata e molto friabile con all'interno una marmellata di lamponi o mirtilli che contrasta il sapore delle frolla!
Esistono molte versioni della Linzer Torte ed è difficile trovare la vera ricetta originale. Personalmente uso quella di Anneliese Kompatscher che è contenuta nel libro: "I dolci. Il gusto di una tradizione nelle Dolomiti". 
A mio parare è buonissima... :)

Linzer Torte

Ingredienti:
300/350 gr di farina
250 gr di burro freddo a pezzetti
250 gr di zucchero
250 gr di mandorle macinate
2 uova
1 cucchiaino di cannella
1 pizzico di chiodi di garofano in polvere
scorza di limone
2 cucchiaini di lievito per dolci
confettura di mirtilli rossi (io ho usato quella di lamponi)

Procedimento:
Impastare tutti gli ingredienti velocemente in modo da ottenere un impasto compatto ed omogeneo (nel caso servisse, utilizzare dell'altra farina per impastare). A questo punto lasciare riposare il tutto in frigo avvolto da una pellicola trasparente per almeno un ora (personalmente l'ho lasciato riposare per 2 ore).
Stendere 3/4 della pasta in uno stampo da crostata da 28cm e cospargerla con la marmellata di mirtilli o lamponi. 
Con la restante pasta creare delle strisce e risporle a forma di reticolo sulla marmellata, ricordandovi che nell'impasto c'è del lievito e quindi si deve lasciare un po' piò di spazio tra una striscia e l'altra.
Cuocere a 190° per 45 minuti. Sfornare e spolverizzate con un po' zucchero a velo.
[Questa torta da il meglio di sè se mangiata il giorno dopo la cottura...se riuscite a resistere alla tentazione di non assaggiarla!]

venerdì 21 gennaio 2011

Biscotti al miele


Questi biscotti li ho preparati prima di Natale ed erano tra i miei regali homemade per le mie amiche! Sono stati un'esperimento ben riuscito, tanto che li ho rifatti in questi giorni!

Biscotti al miele

Ingredienti per circa 40 biscotti:
350gr di farina
100gr di burro morbido
100gr di zucchero di canna
50gr di miele (io ho usato quello d'acacia)
1 uovo
3 cucchiai di latte

Procedimento:
In un recipiente setacciare la farina, disporla a fontana e aggiungerci il burro, lo zucchero, il miele e l'uovo e iniziare ad impastare. Aggiungere poco per volta il latte e continuare a impastare fino ad ottenere un composto liscio e omogeneo.
A questo punto stendere la pasta alta circa 5mm e ricavarne i biscotti con le appostite formine. 
Cuocere in forno a 200° per 10-12 minuti.

mercoledì 12 gennaio 2011

Torta rustica alle nocciole

  
Tra la frutta secca, quella che senza dubbio preferisco è la nocciola! Questa torta ne è la prova...è una torta molto semplice, ma il gusto della nocciola è preponderante...a me piace così e spero anche a voi!

Torta rustica alle nocciole

Ingredienti:
4 uova medie
220 gr di farina 00
180 gr di zucchero di canna
100 gr di nocciole tostate
100 ml di olio di semi
125 ml di latte
1 bustina di lievito

Procedimento:
Tostare le nocciole e poi ridurle in polvere.
Montare con lo sbattitore elettrico le uova con lo zucchero, finché il composto non sarà bianco e spumoso.
A questo punto aggiungere a filo l’olio e il latte, continuando a sbattere il composto con lo sbattitore! Quando il composto sarà omogeneo aggiungere la  farina setacciata con il lievito e le nocciole ridotte in polvere.
Infine trasferire il composto in uno stampo da 22-24cm e infornare la torta a 180° per 45 minuti.
Sformare la torta e lasciarla raffreddare e a questo punto spolverizzare con lo zucchero e velo e volendo decorarla con alcune nocciole!

Con questa ricetta partecipo al contest di Una stella tra i fornelli: Nocciolando!




Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...