lunedì 21 febbraio 2011

Baci di Dama


Questi biscotti risalgono a San Valentino, li ho fatti per il mio ragazzo visto che sono i suoi preferiti. 
I baci di dama non hanno di certo bisogno di presentazioni, sono dei biscotti davvero buoni e bisogna farne in piccole dosi perchè uno tira l'altro! 
In rete ho visto molte ricette, alcune delle quali utilizzano solo mandorle o nocciole...io le uso entrambe! 
Se non li avete ancora mangiati (cosa abbastanza rara) provateli e non ve ne pentirete!

Baci di dama

Ingredienti per 45/50 biscotti:
100gr di farina
100gr di burro freddo
70gr di zucchero
50gr di mandorle
50gr di nocciole
100gr di cioccolato fondente

Procedimento:
Tritare finemente le mandorle e le nocciole con un po’ dello zucchero in modo che non rilascino il loro olio.
Lavorare velocemente la farina con lo zucchero, il composto di mandorle e nocciole e il burro freddo a pezzetti, fino ad ottenere un composto omogeneo (l’impasto deve risultare simile ad una frolla) e metterlo a riposare in frigo per almeno mezz’ora.
Per cercare di avere baci di dama uguali, stendere l’impasto di uno spessore di circa 5 mm e con uno stampino ricavare tanti biscotti che poi andranno modellati a forma di pallina.
A questo punto disporre i baci di dama su una teglia rivestita di carta da forno e farli nuovamente riposare in frigo per circa 2 ore in modo tale che durante la cottura non si affloscino.
Cuocere i baci di dama per 15/20 minuti in forno a 170° e successivamente farli raffreddare su una gratella.
Fondere a bagnomaria (o al microonde) il cioccolato fondente e, aiutandovi con un cucchiaino, disponetene un po’ sulla parte piatta del biscotto, dopodiché ricoprire con un altro biscotto per ottenere la classica forma dei baci di dama.
Quando il cioccolato si sarà rappreso i baci di dama saranno pronti!

15 commenti:

Caia ha detto...

adoro i baci di dama, ti sono venuti benissimo, complimenti!!!

Gegè84 ha detto...

Sembrano quelli del supermercato!!! Che brava....ti sono venuti benissimo :) Complimenti....

I fiori di loto ha detto...

complimenti per la ricetta e per il tuo blog.. mi segno tra i tuoi sostenitori così non ti perdo più di vista.
Paola

Fabiana ha detto...

grazie per la visita e per i tuoi compliemnti.. anche il tuo blog è bellissimo e questi baci di dama sono uno spettacolo.. un abcio

Ago ha detto...

Jennifer è un grande piacere conoscerti! :-D
Splendido il tuo blog, ho dato un'occhiata ed è proprio interessante e fatto bene!
Ti seguirò anch'io! :-D

Gina ha detto...

ottimi i baci di dama,non mi dispiacerebbe prenderne uno.

Jennyfer ha detto...

@ Caia e Gegè84 e Gina: grazie mille!

@ Paola: grazie per essere passata e per i complimenti!

@ Fabiana: sono contenta che ti piacciano...grazie a te per aver ricambiato la visita!

@Ago: anche per me è un piacere...allora a presto! :)

kristel ha detto...

Ciao! Ma che bello il tuo blog, complimenti! Ci sono dei dolci buonissimi e per una golosa come me non c'é posto migliore!! Buoni i baci di dama, mi hai fatto pensare che non li mangio da troooppo tempo. bacioni!!

marifra79 ha detto...

BUoni!!! Segno la ricetta devo farli anch'io! Un abbraccio

C&G ha detto...

bellissimi e sicuramente buonissimi! é da un sacco di tempo che non li mangio, avrei proprio voglia! Giorgia & Cyril

Manuela ha detto...

i baci di dama...li ho promessi a mia figlia...li farò...brava!
vieni a trovarmi quando vuoi

Jennyfer ha detto...

@ kristel: grazie di essere passata...mi fa piacere ti piaccia il blog! Se non li mangi da troppo tempo mi sa che è giunta l'ora di rifarli... :)

@ marifra79 e Giorgia & Cyril: grazie mille...

@ Manuela: immagino quanto sarà contenta quando li mangerà! :)

Alice ha detto...

li adoro i baci di dama! davvero astuto il trucchetto per averli di dimensioni simili, te lo ruberò ;)

Jennyfer ha detto...

@ Alice: mi fa piacere essere stata utile... :) Grazie per essere passata!

Anonimo ha detto...

homeschoolers to decide what happens to their children when Mom [url=http://www.designwales.org/mbt-outlet.htm]Cheap MBT shoes[/url] system or have relatives squabble over them. Tony: What is the [url=http://www.designwales.org/isabel-marant-outlet.htm]Isabel Marant Shoes[/url] which case it takes the value 1. Each player gets two cards, and [url=http://www.designwales.org/mbt-outlet.htm]Cheap MBT shoes[/url] be fun to make. There are many modern carvings that are detailed
A jack o lantern is a dig out pumpkin with a glow inside, related [url=http://www.designwales.org/isabel-marant-outlet.htm]http://www.designwales.org/isabel-marant-outlet.htm[/url] business listings. Other ideas include getting free publicity, [url=http://www.designwales.org/mbt-outlet.htm]MBT shoes Outlet[/url] Blackjack, in which the rules are tweaked to attract new players. [url=http://www.designwales.org/isabel-marant-outlet.htm]Isabel Marant Shoes[/url] your legal practice to representing homeschooling families?
are parked in a safe place; this will help reduce the risk for [url=http://www.designwales.org/isabel-marant-outlet.htm]Isabel Marant boots[/url] the shot to miss the target. It is alleged that it was at this [url=http://www.designwales.org/nfl-outlet.htm]NFL Jerseys store[/url] homeschooling has gone more mainstream. So it is more understood [url=http://www.designwales.org/isabel-marant-outlet.htm]http://www.designwales.org/isabel-marant-outlet.htm[/url] young LaLanne swore off white flour, sugar and most fat and

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...